Antico Borgo Santa Maura

 

Antico Borgo Santa Maura

 

Santa Maura

Dove oggi ci sono vecchie case ormai pericolanti, agli inizi di questo secolo c'era un borgo vivo, proteso sul fiume, che si allungava verso il ponte con tante case pittoresche, con un forno, con il mulino, tale e quale quel famoso 'San Michele' descritto da Bachelli nel 'Mulino del Po'; e poi un bottaio, due negozi di alimentari (tra cui quello, reso quasi famoso da tante cartoline, da cui esce sorridente la vecchia Gennari per il suo momento di celebrità), persino due osterie, ed una parata di personaggi caratteristici, come Fumana (perché era strabico e ci vedeva male), Sbiego (che era zoppo), Oc, Tunin d'Argante e tanti altri.

Oggi la zona è in abbandono, ma pur in condizioni fatiscenti, presenta ancora tutte le caratteristiche edilizie di un tempo. Anche l'area circostanze si presenta come un secolo fa: vicino al borgo la corte Pietro Selmi (bisognosa di recupero) mostra una serie di costruzioni dell'ottocento circondate da splendidi tigli secolari, mentre di fronte a Santa Maura la Villa Morosini è un tesoro artistico che molti paesi ci invidiano. Paradossalmente, tutta la zona deve la sua antica bellezza proprio al fatto di essere stata abbandonata, ed oggi ci mostra un pezzetto di quel bellissimo paese oggi scomparso che era la vecchia Polesella.


  • Calendario eventi
  • « Set 2019 »
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
     
     
     
     
     
     
    1
    2
    3
    4
    5
    6
    7
    8
    9
    10
    11
    12
    13
    14
    15
    16
    17
    18
    19
    20
    21
    22
    23
    24
    25
    26
    27
    28
    29
    30
     
     
     
     
     
     
  • Calcolo IUC-TASI
Calcolo IUC-TASI
Copyright 2013 © Comune di Polesella - C.F.:00197350291 - Tutti i diritti riservati
Indirizzo: Piazza Matteotti, 11 - 45038 Polesella (RO) - Telefono: 0425 447111 - Fax: 0425 444022
PEC (Posta Elettronica Certificata) : protocollo.comune.polesella.ro@pecveneto.it